Decreto Aiuti Ter: bonus da 150 euro con una platea più ristretta

In breve

Bonus una tantum a novembre per i lavoratori dipendenti (esclusi i rapporti di lavoro domestico) con retribuzione non oltre 1538,00 euro e per i pensionati con reddito non superiore a 20.000 euro annui (riferimento anno solare 2021).

Per gli autonomi (in aggiunta ai 200 euro) a condizione che nell’anno 2021, i soggetti destinatari abbiamo percepito un reddito complessivo non superiore a 20.000 euro; per i professionisti iscritti alle casse si attende la pubblicazione in G.U. dei criteri di erogazione del bonus.

Bonus una tantum a novembre per i lavoratori dipendenti (esclusi i rapporti di lavoro domestico) con retribuzione non oltre 1538,00 euro e per i pensionati con reddito non superiore a 20.000 euro annui (riferimento anno solare 2021).

Per gli autonomi (in aggiunta ai 200 euro) a condizione che nell’anno 2021 i soggetti destinatari abbiamo percepito un reddito complessivo non superiore a 20.000 euro; per i professionisti iscritti alle casse si attende la pubblicazione in G.U. dei criteri di erogazione del bonus.

Scopri i vantaggi di Fisconoprofit

Registrati

Partner