Certificati medici di idoneità alla pratica sportiva a prezzo calmierato per la Regione Liguria

In breve

La delibera della Giunta fa entrare in vigore la tariffa unica e ribassata per il rilascio dei certificati

Una delibera della Giunta Regione Liguria prevede una tariffa unica e calmierata per il rilascio del certificato di idoneità alla pratica sportiva agonistica per gli atleti tesserati presso Federazioni sportive, Enti di promozione sportiva, Coni e Cip. La tariffa si applicherà non solo alle strutture pubbliche, ma anche a quelle private.

L’obiettivo è fissare una sola tariffa valida in tutta la regione, garantendo un’applicazione uniforme per i pubblici e i privati e stabilendo identici costi per gli atleti. Si vogliono così evitare comportamenti non conformi e poco corretti, innalzando contemporaneamente la qualità del servizio. Con la delibera si è deciso anche di stabilire l’inderogabilità delle tariffe.

Inoltre, viene previsto che il professionista medico possa rilasciare, per ogni ora lavorativa, fino a tre certificati di idoneità, in ragione delle condizioni psicofisiche dell’atleta visitato e delle modalità organizzative della struttura in cui opera. Tutti i medici dello sport dovranno utilizzare un software specifico, finalizzato appositamente al rilascio dei certificati.

Viene, infine, incaricato il Dipartimento Salute e Servizi Sociali di Regione Liguria ad effettuare una verifica delle strutture adeguatamente attrezzate alla visita e al rilascio del certificato per gli sportivi disabili.

IVG di lunedì 26 dicembre, ‘Sport, in Liguria una tariffa unica e calmierata per il rilascio del certificato di idoneità alla pratica agonistica’

Scopri i vantaggi di Fisconoprofit

Registrati

Partner